EMERGENZA CORONAVIRUS - Corsinilex

Vai ai contenuti

Cosa ci proponiamo di fare:
Fornire una ragionata ed oculata selezione delle informazioni interessanti per il nostro settore e per i nostri assistiti.

La conoscenza è la fonte delle decisioni oculate e per questo ogni giorno ci adoperiamo per
predisporre strumenti utili per consentire un corretto processo decisionale.
 
Oltre a questo,  abbiamo attivato un servizio di consulenza ed assistenza “in remoto” per fornire,
a privati ed aziende,
tutti i chiarimenti per la gestione di questa fase di crisi,
dalla portata delle norme in vigore, alle modalità per usufruire dei diversi “bonus” previsti dal Governo.
21 aprile 2020
ULTIMI AGGIORNAMENTI


E' disponibile on line  il modulo per la richiesta di garanzia fino a 25mila euro, che il beneficiario dovrà compilare e inviare per mail (anche non certificata) alla banca o al confidi al quale si rivolgerà per richiedere il finanziamento.
ma ATTENZIONE:
Il finanziamento è sicuramente un'utile iniziativa, ma SUGGERIAMO caldamente di verificare prima e bene i parametri della Vostra realtà economica.


****

Catalfo, entro aprile pagamento Cig
“Il sistema che ci siamo trovati davanti non poteva essere cambiato in un solo momento. Abbiamo semplificato tutte le procedure e tutti i modelli da presentare. Rispetto ai tempi ordinari della erogazioni della cassa integrazione, i tempi sono stati molto ridotti”. Così la ministra del Lavoro Nunzia ai microfoni di Radio Anch'io aggiungendo che 2,8 milioni di lavoratori hanno già ricevuto il pagamento della Cig ed il restante 1,1 milioni di interessati dovrebbe riceverlo entro il 30 aprile, con tempi “molto ristretti rispetto al consueto”. Catalfo ha quindi sottolineato che si sta studiando “un ventaglio di misure e strumenti che possano tutelare tutta la platea dei lavoratori, indennizzo per stagionali, autonomi, partite Iva che verrà riproposto per il mese di aprile e di maggio con un aumento da 600 a 800 euro”

***


Intesa Abi-Consumatori,nuova moratoria famiglie
Possibilità di sospendere fino a 12 mesi la quota capitale delle rate dei mutui garantiti da immobili e degli altri finanziamenti a rimborso rateale. L'Abi e le associazioni dei consumatori hanno raggiunto un accordo che amplia le misure di sostegno alle famiglie e ai lavoratori autonomi e liberi professionisti colpite dall'evento epidemiologico da Covid 19. Gli ambiti di intervento dell'accordo sono: mutui garantiti da ipoteche su immobili non di lusso erogati prima del 31 gennaio 2020 a persone fisiche per ristrutturazione degli stessi immobili ipotecati, liquidità o acquisto di immobili non adibiti ad abitazione principale, che non rientrano nei benefici previsti dal Fondo Gasparrini o pur essendo connessi all'acquisto dell'abitazione principale non presentano le caratteristiche idonee all'accesso del Fondo Gasparrini. L'intesa riguarda anche i prestiti non garantiti da garanzia reale a rimborso rateale erogati prima del 31 gennaio 2020.


***


La sospensione dei mutui e dei finanziamenti
tutte le informazioni

***

LE INFORMAZIONI PER LE AZIENDE E P.IVA
GLI ADEMPIMENTI SOCIETARI NON SI FERMANO
- nuove misure emergenziali -

* * *

Bonus artigiani, commercianti ed imprese agricole.
Da notare che nel giro di una giornata hanno cambiato parere circa gli agenti e rappresentanti di commercio che da esclusi adesso passano ad aventi diritto. Altra informazione importante il  bonus spetta anche ai collaboratori familiari e agli IAP. In fondo all’articolo si ripetono le istruzioni per poter accedere alla procedura di richiesta  che sarà aperta domani.
Per leggere la circolare INPS

* * *

Il Decreto per gli aiuti alle aziende
Ecco la versione pubblicata in Gazzetta Ufficiale
* * *





                    

Richiedi una
CONSULENZA ONLINE GRATUITA
tramite
         
Circonvallazione Gianicolense n. 95
(00152) - ROMA   Tel.: +39 0653271831
Andrea Corsini Law Practice
Torna ai contenuti